Pesto di cime di rapa

Adesso passiamo alla ricetta con questa fantastica verdura, una ricetta un po’ particolare, che si presta a tanti utilizzi: saltata con la pasta, oppure fredda con il riso o per accompagnare la carne o il pesce. A voi la scelta! Poi, se volete, ditemi come l’avete utilizzata nei commenti, a me farebbe molto piacere.

Ingredienti per 4 persone

  • 800g di cime di rapa
  • 20cl di olio di oliva
  • 40g noci sgusciate
  • 50g di pecorino romano grattugiato
  • sale e pepe q,b,

 

Preparazione del piatt

  1. Iniziamo pulendo le nostre cime di rapa e lavandole per bene sotto l’acqua corrente. Poi prendiamo una pentola capiente e riempiamola per metà di acqua e portiamo l’acqua ad ebollizione.
  2. Saliamo l’acqua e caliamo le nostre cime di rapa. Facciamole cuocere per circa 40 minuti. Passato questo tempo, scoliamo e asciughiamo per bene con l’aiuto di un po’ di carta assorbente.
  3. Prendiamo un frullatore inseriamo metà dell’olio, le cime di rapa e le noci; frulliamo inserendo l’altra metà dell’olio a filo. Poi aggiungiamo il pecorino e continuiamo a frullare: dobbiamo ottenere una crema bella omogenea. Aggiustiamo di sale e pepe ed ecco pronto il nostro pesto da usare come meglio preferiamo.

Se volete interagire con me, andate sulla mia pagina Facebook Chef Piero Cantore o sul mio profilo instagram chefpierocantore, se avete domande su questa o su un’altra ricetta sono a vostra disposizione.
Sul mio profilo instagram non perdete la domenica “Racconti di Gusto” in diretta e poi sull’IGTV, tante puntate vi aspettano. Mi raccomando mettete mi piace…